Tai Chi Chuan | Storia del Tai Chi Chuan | Stili del Tai Chi Chuan | Curiosità | Contattaci | Links

La Storia del Tai Chi Chuan

Le Origini del Tai Chi

Il Tai Chi Chuan affonda le sue radici nella antica storia della Cina, pare infatti la filosofia relativa al benessere fisico e alla longevità come conseguenza del movimento e della calma interiore, abbiano fatto la loro comparsa già nei secoli precedenti alla nascita di Cristo.

Colui che per primo si fece portavoce di questa nuova filosofia fu l'imperatore cinese Hwang Ti, nel III millennio a.C., egli praticava infatti con costanza esercizi di meditazione e di respirazione, che successivamente vennero raccontati all'interno di un antico e famoso libro di medicina cinese, chiamato "I Ching".

Nei secoli successivi le tecniche benefiche e le filosofie corrispondenti vennero rielaborate ed arricchite da alcuni studiosi dell'epoca, tra questi emersero, nel VI secolo a.C., Lao Tzu, e nel IV sec. a.C., Chuang Tzu, due importanti filosofi taoisti.

Il Tai Chi Chuan dunque si fonda su un importante idea di salute e longevità, affermando che ogni organismo trova il proprio benessere solo se ben curato e nutrito durante l'intero arco della sua vita.

Ciò che diversifica questa filosofia dal resto delle altre è certamente il suo discostare il concetto di longevità da quello di anzianità, la filosofia taoista infatti afferma che l'essere longevi è uno stato che si manifesta ad ogni età, ed è rappresentato dalla piena salute sia fisica che mentale, in qualsiasi periodo di vita.

Ciò rende gli esecizi di Tai Chi adatti ad ogni tipo di persona, sia essa giovane, adulta o anziana.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio